BRAND DESIGN

L’identità e immagine del brand sono oggi un aspetto fondamentale per il successo di un'azienda. 
Semplificando, il valore di un brand è la semplice somma di quanto in più la gente sia disposta a pagare o quanto spesso le aspettative, le storie, le memorie e le relazioni collegate ad un brand gli facciano scegliere quel determinato prodotto o servizio rispetto ad un’altro. Ecco perché è importante che tutte le azioni di business legate alla commercializzazione di prodotti e servizi siano basate su una vera strategia di immagine (logo + immagine coordinata + identità grafica + ...) in grado di conferire valore al prodotto o servizio offerto. L’atto di creazione di un brand definisce e imprime in un segno grafico proprio questo valore. È un aspetto del design talmente delicato, preciso e metodico che non può essere lasciato all’improvvisazione.

“Un brand è l’insieme di aspettative, memorie, storie e relazioni che, messe tutte insieme, fanno si che un consumatore decida di scegliere un prodotto o un servizio invece di un’altro."

Seth Godin

"Alcuni clienti chiedono di creare un logo per le loro aziende e nel 99% dei casi vogliono un logo che piace innanzi tutto a loro.
Che enorme sbaglio!"

DALL’IDEA AL BRAND

Anche la progettazione di un brand segue le regole del processo creativo. Quindi dopo un brief in cui vengono stabilite le richieste del committente e del designer, si passa alla produzione di bozze nelle quale siano rappresentate le istanze definite nel brief. Nella fase successiva di scelgono le idee più rappresenattive e di definiscono le modifiche per finalizzare il trend. Segue una fase di test per verificare l’applicazione del marchio in tutti i materiali di comunicazione dell’azienda. Infine si preparano i file definitivi e si redige il manuale d’uso del brand.

Parliamone prendendoci un caffè, offro io!